SERVIZIO CIVILE 2023 – Progetto “Giovani di ieri e di oggi”

Unione Montana Feltrina

Tra le destinazioni possibili per il Servizio Civile per giovani tra i 18 e i 28 anni, tramite il progetto “Giovani di ieri e di oggi” dell’Unione Montana Feltrina, anche due realtà gestite dal Cantiere della Provvidenza: il laboratorio artigianale artistico “Il Cartiere” e le progettualità in area ambientale e agricola in Villa Zuppani (Progetto Habitat e Progetto AmbientiAMOci).

Una opportunità importante per mettersi in gioco e sperimentarsi in queste importanti realtà del bellunese!

La domanda deve essere presentata per UNA SOLA SEDE di UN SOLO PROGETTO.
Nel documento scaricabile in questa pagina sono indicate le sedi con i codici da inserire nel sistema DOL.

Termine per le presentazioni prorogato a lunedì 20 febbraio 2023, entro le ore 14.00.

Di seguito una sintesi delle attività previste nelle due sedi e le informazioni per la presentazione della propria candidatura.


IL CARTIERE
Via San Fermo, Belluno

Il giovane in servizio civile opererà al fianco del responsabile del laboratorio per attività di accompagnamento delle persone con disabilità che vengono inserite in un percorso di valutazione delle capacità lavorative fatto con l’Ulss n. 1 Dolomiti.

  • Supporto alle attività di autonomia e di acquisizione di abilità e di competenze.
  • Affiancamento nella realizzazione dei manufatti.
  • Promozione dei prodotti che vengono realizzati dal laboratorio, apportando le proprie idee.
  • Promotore di iniziative di promozione ed agire a supporto delle attività di comunicazione tramite i social e la realizzazione di depliant, brochure, partecipando anche ad iniziative ed eventi quali mercatini, mostre, ecc.
  • Partecipazione alle iniziative di presentazione del laboratorio e alle attività laboratoriali che verranno effettuate nelle scuole di ogni ordine e grado o in altre realtà come doposcuola, centri estivi.

VILLA ZUPPANI
Via Pasa, Sedico (BL)

Il giovane in servizio civile opererà al fianco del responsabile delle attività agricole, supportando le attività di accompagnamento delle persone con disabilità che vengono inserite in un percorso di valutazione delle capacità lavorative fatto con l’Ulss n. 1 Dolomiti.

  • Supporto alle attività di autonomia e di acquisizione di abilità e di competenze.
  • Partecipazione alle attività di cura dei prati, campi ed orti oltre che del gelseto e all’allevamento del baco da seta.
  • Affiancamento alle visite guidate e alla parte didattica relativa alla storia della gelsibachicoltura, inoltre partecipa ai percorsi di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici nelle scuole all’interno delle attività de “Non abbiamo un pianeta B” del progetto AmbientiAMOCI.

RUOLO ED ATTIVITÀ DEGLI OPERATORI VOLONTARI
Gli operatori volontari affiancheranno il personale, volontari – dipendenti – collaboratori che operano in quella particolare sede, in nessun caso sostituiscono risorse già esistenti. I giovani, grazie anche alla formazione specifica e l’affiancamento iniziale, saranno via via più partecipi all’interno degli enti e nelle varie attività proposte. Gli operatori volontari potranno portare le proprie idee e uno sguardo nuovo all’interno delle progettualità in essere nelle sedi. Inoltre gli operatori volontari collaboreranno tra loro per lo scambio di buone pratiche tra i servizi.


Come presentare la propria candidatura?

La candidatura avverrà esclusivamente in modalità online, grazie alla piattaforma Domande on Line (DOL), raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone.

IMPORTANTE: per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.

  • I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  • I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.
  • I cittadini extra comunitari regolarmente soggiornanti in Italia al momento della presentazione della domanda On-Line devono obbligatoriamente allegare, oltre ad un documento di identità valido, anche il permesso di soggiorno in corso di validità o la richiesta di rilascio/rinnovo dello stesso.

Come si svolge il servizio?

I progetti proposti dall’Unione Montana Feltrina avranno tutti la durata di 365 giorni, con avvio previsto nella primavera del 2022, per un impegno di 25 ore alla settimana (1145 ore complessive) con la possibilità di usufruire, oltre alle festività previste dal calendario, di 20 giorni di permessi, permessi straordinari per determinati motivi (esami universitari, donazioni sangue, impegno come scrutatori elettorali, ecc..) e 15 giorni di malattia retribuita.

A ciascun volontario lo Stato corrisponderà un’indennità di servizio pari ad € 444,30 mensili.

IMPORTANTE: prima di confermare l’invio della domanda di candidatura dalla piattaforma DOL consigliamo di verificare che il codice numerico della sede che avete selezionato corrisponda al codice numerico della sede per cui avete effettivamente intenzione di presentare la candidatura. Nelle tabelle di attuazione sede sottostanti troverete i rispettivi codici sede per poter agevolmente effettuare questo controllo.


RICORDATI DI DARE LA TUA DISPONIBILITÀ AL SUBENTRO e DI ALLEGARE IL TUO CV ALLA DOMANDA!

Potresti avere lo stesso la possibilità di svolgere il servizio civile anche qualora non venissi selezionata/o per la sede per cui hai presentato domanda. Infatti essere “Disponibile al Subentro” ti dà la possibilità di proporti (solo se di tuo interesse) per una nuova sede a scelta tra quelle rimaste scoperte


CONTATTI

Unione Montana Feltrina – Ufficio Associato Servizio Civile
Selene Costa / Andrea Raveane: tel. 0439/396033 – Whatsapp 3336140152
email: serviziocivile.umf@feltrino.bl.it

Link utili: Sito Dedicato Servizio Civile


Per ulteriori informazioni

Cantiere della Provvidenza | Piazza Mazzini, 21 – 32100 Belluno (BL)
Tel. +39 0437 380054 – segreteria@cantieredellaprovvidenza.com

Tags

, , ,

Articoli correlati

Menu